.

.

giovedì 4 novembre 2010

La magia del Natale


Avete presente i tempi di attesa che separano le varie fasi dei nostri lavori?
A tutti noi é capitato, presi dalla frenesia del raggiungimento del risultato finale, di non attendere il giusto tempo per l'asciugatura della vernice, oppure di non prestare la necessaria attenzione nella realizzazione di uno sfondo; a parte un prodotto non del tutto convincente, non riusciamo a gustare quel magico momento che ci ripaga delle ore di lavoro.

E' la stessa sensazione che provo quando, come succede ormai da qualche anno, appena passata la commemorazione dei defunti, ci ritroviamo per forza di cose proiettati verso il Natale.

Sugli scaffali ecco apparire i panettoni, di tutte le marche e in tutte le varianti, o i giocattoli di ultima generazione, e già siamo lì, vittime dell'ennesima corsa contro il tempo a cercare di  accaparrarci prima degli altri cose di cui magari non sentivamo proprio il bisogno, finendo per non  gustare neanche l'attesa di questa festa così importante, schiavi ormai di questa filosofia di vita "mordi e fuggi".

Però io un regalo lo vorrei proprio quest'anno, ridatemi la magia del Natale!





1 commento:

Anonimo ha detto...

Attraverso gli occhi di un bambino
potrai ritrovare la magia!!!!! unico problema e chi bambini in casa non ne ha ?