.

.

lunedì 11 aprile 2011

Il mio trasferimento d'immagine su tegola



Una lettrice mi ha scritto recentemente per avere una spiegazione della tegola segnalata su "Idee Decoupage" qualche mese fa e decorata usando la tecnica del  trasferimento d'immagine, ed eccola accontentata!
Innanzitutto sono partita dalla fotografia originale, in seguito elaborata con l'ausilio del computer e dei vari effetti disponibili per conferirle l'effetto desiderato.
Dopo avere stampato l'immagine ho steso tre mani di medium per trasferimento d'autore, attenzione: tra una mano e l'altra deve passare circa un'ora.
Nel frattempo, ho passato sulla mia tegola della malta sabbiata, con una consistenza tale da coprirla completamente.
Quando le tre mani di medium si sono asciugate completamente ho immerso l'immagine in una bacinella di acqua calda, e a questo punto ho dovuto attendere circa due giorni perchè trattandosi di carta generica e non specifica per trasferimento d'autore servono tempi più lunghi perchè la carta si maceri.
Terminata questa fase ho tolto delicatamente la parte bianca lasciando solamente il pigmento dell'immagine che ho poi asciugato tra due fogli di carta assorbente da cucina.
Dopo avere passato delle colla vinilica sotto l'immagine l'ho fatta aderire con una certa pressione alla malta che ricopriva la tegola.
Questo passaggio deve essere fatto in modo  veloce e deciso in modo che l'immagine sia tutt'uno con lo strato di malta.

Indubbiamente con le carte adatte al trasferimento d'immagine il processo è più veloce, però pensate quanto può essere  divertente personalizzare, magari con le vostre fotografie qualsiasi oggetto, e naturalmente non c'è limite alla fantasia!
Allora, che ne dite di provare?

2 commenti:

Gata da Plar - Mony ha detto...

ehi! non conosco questa tecnica, troppo bella! sai che forte poter decorare diversi supporti con le foto delle vacanze?! ^___^
Un bacione e complimenti!

Anonimo ha detto...

il procedimento e' lo stesso se stampo una fotografia in bianco e nero?