.

.

martedì 19 aprile 2011

Pasqua con uova in camicia? Nooo, scatola in camicia!


Ci siamo è quasi Pasqua!!!

E' palpabile nell'aria più dolce, nei colori più intensi, nel sole più caldo e quindi.....al via il cambio degli armadi!
Via tutto quello che ci ricorda l'inverno  poi, con un gesto deciso, (perchè se ci pensiamo è più difficile..) eliminiamo qualche capo che proprio non riusciamo più ad indossare, magari ormai fuori moda, oppure consumato, però ....capita che quella camicia proprio non riesca a buttarla, ci sono troppo affezionata... allora ho due possibilità:
la prima consiste in un gioco che facevo quando mia figlia era piccola (bei tempi..), io lo chiamavo "la mamma impazzita!"

Istruzioni:
Prendere una camicia ormai "OUT", improvvisare con una certa enfasi una crisi di nervi (senza esagerare perchè i bambini si spaventano....tranne la mia che era abituata a certe pazzie)....dopodiché...cominciare a fare a pezzi la camicia! Vedete  poi voi che farne...

Se invece non avete voglia di giocare, preparate la ricetta della "scatola in camicia" nel senso che se il tessuto ha una fantasia gradevole potete utilizzarlo benissimo per ricoprire qualche anonima scatola.....e questo è il risultato!






P. S.- Però il gioco della mamma impazzita non è male, provare per credere!


1 commento:

Gata da Plar - Mony ha detto...

:DDD LA MAMMA IMPAZZITA m'ha fatto tropo ridere!!!

Non ho bimbi ma... potrei usare questo stratagemma quando ho bisogno di scaricare "i nervi"... salvo poi dover ricomprare tutte le camicie al Compare! :DDDDD

Mi piace un casino l'idea di rivestire le scatole con i tessuti invece!!!
Troppo brava!