.

.

venerdì 10 giugno 2011

E un pezzo di libreria diventò un comodino...a stencil.


Tanti saranno d'accordo con me nel dire che se già a volte è difficile buttare, ancora meno semplice è liberarsi di qualcosa che ti ha seguito nei momenti importanti della vita.

Nel mio caso un mobile-libreria che aveva assorbito l'atmosfera buia di un certo periodo.
Disfarmene era come buttare un pezzo di vita che seppure non felicissima è servita a rendermi più forte, per questo ho voluto salvarne un pezzo trasformandolo in un comodino, così quando mi sembra che nulla giri per il verso giusto mi basta guardarlo per pensare che in fondo ci sono state giornate peggiori...


Nessun commento: