.

.

martedì 6 settembre 2011

Con la carta dei giornali i bambini diventano piccoli stilisti


Come si dice...non si può stare mai tranquilli....neanche in vacanza, ma ben venga la creatività anche in questa occasione!

L'estate non è ancora finita, motivo per cui mi va di parlarvi di creatività  "leggera", quella alla portata di tutti,  con l'unico scopo di divertire...

L'occasione è stata la fatidica settimana centrale di agosto  dove  puntualissime al mare arrivano le gare ferragostiane: competizioni sportive, canore e ... creative!!!
 E' vero bisognerebbe staccare la spina, però...alla creatività non si comanda, cosicchè per gioco eccoci trasformati in stilisti per vestire le nostre modelle con l'unico materiale consentito dal "regolamento".. la carta dei giornali!

Certo si tratta di lavori senza pretese (anche per limiti di tempo dettati dalle regole del gioco), però mi piace parlarvene perchè può essere lo spunto per divertirci anche insieme ai nostri bambini, magari servendoci del loro aiuto per colorare i vari capi di abbigliamento, o per rendere più interessanti  gli "abiti" recuperando materiali facilmente reperibili  in casa (fiocchetti, nastri, bottoni..) e all'aperto (conchiglie, fiori, ecc.) e perchè no, aggiungendo un po' del nostro amato decoupage.

E ora ...fiato alle trombe....(non ridete troppo però!) l'abitino firmato "LILIAN STYLE"!!!!






Nessun commento: