.

.

lunedì 24 ottobre 2011

La mia tegola "vista mare"


Questo post poteva anche essere intitolato "Va dove ti porta il cuore" , si perchè anche nella creatività il cuore e le emozioni giocano un ruolo fondamentale che certamente condizionano le nostre scelte, così quando mi sono trovata a dover decidere l'ambientazione di questo lavoro, il cuore mi ha portata al mare, lì dove ogni volta è difficile andare via senza un po' di sofferenza...

Ma potevo anche intitolarlo "Non c'è limite al recupero" perché è proprio durante lunghe e solitarie passeggiate che ho raccolto tanti elementi utili; e poi a casa tappi in sughero, sottopentola logori e...orecchini...perché...al cuore ed al recupero non si comanda!






Nessun commento: