.

.

venerdì 8 febbraio 2013

Riflessioni di una blogger


Un giorno in cui pensavi di condividere in un nuovo post la tua creatività, e all'improvviso tutto questo ti sembra fuori luogo perchè essere una blogger per passione vuol dire lasciare che le parole scorrano liberamente e le emozioni scelgano la propria strada, senza "scalette" pianificate e costrizioni che ne ledono la spontaneità; così mentre si apre il sipario sulla rete pensi che no...oggi proprio non ce la fai a condividere le tue passioni, vedi ancora le lacrime di chi ha passato con te tanti momenti e lo sconcerto dipinto sul suo viso perchè é bastato un attimo per sentirsi defraudato delle proprie certezze... e allora ti monta la rabbia, perchè non é giusto che siano sempre gli stessi a pagare, ma queste sono parole ormai consunte e prive di significato se il senso d'impotenza non lascia spazio alla volontà di affermare i propri diritti, in barba a chi pensava che bastasse qualche promessa per poterci comprare...



Nessun commento: