.

.

martedì 29 novembre 2016

Work in progress, scorcio presepe su tegola

Voglio provare a dare un senso al Natale e come ogni anno lo faccio attraverso il presepe. 

Lo scorso anno era stata l'ambientazione con il fornaio quest'anno un piccolo borgo rurale con un vecchio lavatoio.
 L'idea mi era venuta acquistando la scorsa estate delle statuine di gesso fra cui una che rappresentava una donna che lavava i panni in un catino.

E' questo il mio modo di sentire il Natale, é questo il mio modo per immergermi in un'atmosfera magica che poco ha a che vedere con la superficialità e il consumismo di cui ormai è pervasa questa festa.

Quello che pubblico sono gli elementi che compongono questo borgo, in attesa di arricchirlo di particolari e inserirlo nel mio ormai sempre più grande presepe artigianale...Alla prossima...




Nessun commento: